Le Guardiane Silenziose. Domenica 12 maggio via Zoom dalle 15.30 alle 18.30 con Raul e Mara

Care Amiche e Amici,
vi invitiamo ad un incontro in cui lavoreremo con l’energia delle Guardiane Silenziose.

Le Guardiane Silenziose appartengono al Regno Elementale, sono un’evoluzione superiore dell’Elohim. Il loro servizio è vigilare e custodire ogni azione o attività di un gruppo. C’è una Guardiana Silenziosa su ogni gruppo, città, località, stato, paese e pianeta. Ogni luogo nel cosmo, dalle galassie fino alle città, ha una propria Guardiana Silenziosa che ne custodisce e sostiene il Piano Evolutivo.

La Guardiana Silenziosa della Terra è la Divina Immacolata. Ella ha accesso alla Mente, al Cuore e alla Volontà di Dio e sostiene nel Suo cuore il Piano Divino per il nostro Pianeta. La Guardiana Silenziosa del nostro Sistema Solare è Serculata e mantiene nel Suo cuore il Piano Divino per il nostro Sistema Solare.

Oltre a studiare questi preziosi insegnamenti realizzeremo anche degli esercizi e delle meditazioni per entrare in contatto con l’energia delle Guardiane Silenziose.

Argomenti dell’incontro:

  • La Guardiana Silenziosa Cosmica
  • La Guardiana Sileziosa Planetaria
  • La Guardiana Silenziosa dell’Italia

Domenica 12 maggio dalle 15.30 alle 18.30 on line via Zoom.
Contributo: € 25,00.
L’incontro potrà essere seguito in diretta o in differita attraverso la registrazione che verrà inviata a tutti gli iscritti.
Per info e iscrizioni compila il modulo in fondo alla pagina.

Chi condurrà gli incontri:

Raul Micieli, rappresentante, pioniere e formatore europeo della Metafisica di Conny Mendez – Saint Germain. Conferenziere internazionale, scrittore, traduttore ed editore dei libri di Metafisica Saint Germain e degli insegnamenti dei Maestri Ascesi attraverso Editrice Italica.

Mara Ferracini, Facilitatrice di Metafisica, Mediatrice familiare, Operatrice Olistica SIAF riconosciuta nr LO171-OP (attività regolata dalla L.4/2013).

Vi aspettiamo con gioia.

Dio benedice il Bene della vostra partecipazione.

Raul e Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi il post con i tuoi amici