Trattamenti Tachionici. Corso di Formazione per terapisti olistici. Milano, 22 e 23 Aprile 2023

Cos’è l’energia Tachionica?

Un Tachione (dal greco takhys, che significa “veloce”) è qualsiasi ipotetica particella che viaggia ad una velocità superluminale (più veloce della luce). La prima descrizione dei Tachioni viene attribuita al fisico tedesco Arnold Sommerfeld, ma fu George Sudarshan, nella decade del 1960, che avanzò una struttura teorica per quanto concerne il suo studio. Si fa riferimento ai Tachioni in diversi contesti, come ad esempio, la “Teoria delle stringhe”.

È l’energia primaria che manifesta e mantiene l’ordine nel caos.
I Tachioni rappresentano l’origine di tutte le frequenze.
È anche chiamata energia cosmica sottile: l’energia della forza vitale, infinita in dimensioni, senza una direzione precisa che fluisce attraverso di noi e dagli spazi delle molecole dei nostri corpi.

I Tachioni sono particelle subatomiche che viaggiano più velocemente della luce. Sono particelle che trasmettono alla materia fisica, la luce “spirituale”. L’energia del Tachione armonizza e anima la matrice energetica che dà forma a tutta la materia e, pertanto, anche i nostri corpi mentale, emozionale, eterico e fisico. Tutto questo influisce enormemente sulla nostra salute fisica e sul nostro benessere. Inoltre, armonizzano anche tutte le emissioni elettromagnetiche, e costituiscono un’eccellente protezione da tutte le forme di inquinamento elettromagnetico.

Secondo Nikola Tesla: Esiste un’energia libera molto potente e illimitata in tutto lo spazio.

 

Benefici dei Trattamenti Tachionici

L’energia Tachionica produce riequilibri nei corpi sottili elevando la frequenza al di là della disarmonia e così facilità ogni processo di auto-riequilibrio.
Inverte l’entropia e, di conseguenza, porta ordine e riequilibrio energetico nei corpi sottili e nei chakra.

Si sperimentano innumerevoli benefici ad ogni livello, sia mentale, emozionale, energetico e, di conseguenza, avviene un miglioramento anche nel benessere della vita fisica.
Inoltre aiuta a diminuire l’assorbimento delle onde elettromagnetiche.
Poiché lavora a livello sottile, non sono mai stati riscontrati effetti aversi di nessun genere.

  • L’energia del Tachione è la fonte di tutte le frequenze.
  • L’energia del Tachione non è una frequenza in sé.
  • L’energia Tachion energizza direttamente il Campo di Energia Organizzativa Sottile, mentre le frequenze non lo fanno.
  • Il Tachione contiene tutto il potenziale del nostro Continuum Energetico.
  • Questa integrità fa sì che gli effetti del trattamento con l’energia tachionica siano universali.
  • L’energia Tachion può creare solo ordine nel sistema, poiché riorganizza e ristruttura il nostro Campo Energetico.

Modalità di applicazione

N.B. Per svolgere i trattamenti tachionici è necessario saper usare il pendolino.

(Chi non sa utilizzare il pendolino potrà partecipare ad un mini-corso propedeutico di Radiestesia Metafisica che si svolgerà venerdì 21 aprile dalle 16.30 alle 19.30 in via G. Broggi n.5), ideato proprio per fornire le conoscenze necessarie all’utilizzo di tale strumento ed essere pronti per il corso di Trattamenti Tachionici.
Questo corso di preparazione sull’utilizzo del pendolino è rivolto sia ai neofiti che si approcciano per la prima volta a questa tecnica, sia a chi già la utlizza e volesse semplicemente ripassare la tecnica con qualche ora di pratica. Il corso è facoltativo per chi sa già utilizzare il pendolo).

Il terapeuta che lavora con l’energia Tachionica non ha bisogno di sapere qual è la frequenza necessaria per ogni persona, visto che i Tachioni possiedono potenzialmente già di per sé tutte le frequenze.
Quando i Tachioni vengono applicati su una determinata area, i Campi Energetici Sottili di questa zona convertono esattamente ciò che ha bisogno di essere trasformato per ripristinare l’equilibrio e l’ordine.
Utilizzando l’energia Tachionica si può confermare la riattivazione istantanea dei chakra (che può essere immediatamente verificata con test kinesiologico).

Come formarsi per le Terapie Tachioniche?

Questo corso è dedicato ai terapisti olistici che potranno così integrare le Terapie Tachioniche alle altre terapie già in uso per ottimizzarne i risultati in un approccio sinergico e innovativo.
L’energia Tachionica sorge dall’Energia di Punto Zero e questa formazione si pone l’obiettivo e la possibilità di accedere ad un campo che è il nostro cuore dove vive la nostra Verità più profonda collegata ai nostri doni ancestrali.
Ti invitiamo ad accedere al corso con spirito di ascolto e osservazione interiore per entrare in contatto con questa parte pura di noi che è in attesa di un contatto con noi da tempo nel tempo.

Programma:

Venerdì 21 Aprile: Mini-corso propedeutico di Radiestesia Metafisica (in via G. Broggi n.5)

16:30 Parte teorica. Principi basilari di Radiestesia.
17:30 – 19:30 Pratica: utilizzo del pendolo.

Questo corso di preparazione sull’utilizzo del pendolino è rivolto sia ai neofiti che si approcciano per la prima volta a questa tecnica, sia a chi già la utlizza e volesse semplicemente ripassare la tecnica con qualche ora di pratica.

Ciascun partecipante dovrà portare il proprio pendolo.

N.B: Questo corso è facoltativo per chi sa già utilizzare il pendolo.

Contributo: 35€

Sabato 22 Aprile (Spazio Aureo, Via Masera n. 6):
Arrivo alle 10:00
10:30 Cos’è l’energia Tachionica, e quali sono i suoi effetti benefici nell’essere umano
12:30 Pausa
14:30 Oggetti tachionici e come utilizzarli
Camera Tachionica e Cubo Tachion
Visita alla Camera Tachionica di Milano
18:30 Fine giornata.

Domenica 23 Aprile (Spazio Aureo, Via Masera n. 6):
Giornata dedicata all’insegnamento e alle pratiche delle terapie tachioniche
Arrivo alle 10:00
10:30 Pratiche
12:30 Pausa
14:30 Pratiche
18:00 Consegna degli attestati.

ISTRUZIONI: Raccomandiamo a ciascun partecipante di portare con sé il proprio pendolo da utilizzare durante il corso, di indossare un abbigliamento comodo e possibilmente di colori chiari.

Chi condurrà gli incontri:

Raul Micieli, rappresentante, pioniere e formatore europeo della Metafisica di Conny Mendez – Saint Germain. Conferenziere internazionale, scrittore, traduttore ed editore dei libri di Metafisica Saint Germain e degli insegnamenti dei Maestri Ascesi attraverso Editrice Italica.
Terapista di tecniche di Guarigione Metafisica, formatore di Reiki Metafisico, ha intrapreso la sua formazione fin da bambino, crescendo in un ambiente da parte paterna di naturisti; suo padre, guaritore naturale, gli ha trasmesso fin da piccolo diverse tecniche mentali di guarigione.

Porta le Camere Tachioniche in Italia e Europa in collaborazione con l’ideatore di queste tecnologie, il dottore argentino Edgardo Musi.

Mara Ferracini, facilitatrice di Metafisica, mediatrice familiare, conduttrice di Gruppi di Parola, operatrice Olistica SIAF con indirizzo in radioestesia riconosciuta nr. LO171-OP (attività regolata dalla L.4/2013), conoscitrice di tecniche ancestrali di curanderismo.

Dove si svolgerà il corso:

Il mini-corso di radeistesia di venerdì 21 aprile si svolgerà presso la nostra sede in via G. Broggi n.5

Il corso di Terapie Tachioniche del 22 e 23 aprile si svolgerà presso:
Spazio Aureo, Via Masera n. 6
Zona Corso Buenos Aires (vicino a Piazza Lima).

Investimento per il corso: 195€
10% di sconto per chi si iscrive entro il 31 marzo.

I posti sono limitati.

Le iscrizioni sono aperte fino al 15 aprile (qualora venga raggiunto il numero massimo di partecipanti, le iscrizioni verranno chiuse prima di tale data).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi il post con i tuoi amici