fbpx

La Nuova era dell’Acquario

Nella dimensione in cui siamo incarnati, lo svolgersi del tempo lineare passa attraverso il susseguirsi di ere astrologiche in cui l’influsso di una determinata costellazione plasma la nostra coscienza. Il nostro “adesso”  si trova nel punto di passaggio tra due ere, che è caratterizzato da un’accelerazione del processo evolutivo della coscienza. Stiamo entrando nella nuova era dell’Acquario le cui energie chiamano ciascuno di noi ad elevarsi.

Al fine di attraversare questo varco, occorre portare attenzione alla coscienza di responsabilità, lavorare sulla consapevolezza e l’integrazione delle virtù divine in noi. Ci troviamo in un momento trascendentale dell’evoluzione planetaria in cui il pianeta Terra, il sistema solare, l’intera galassia, stanno attraversando un percorso iniziatico avanzando verso uno stato  di coscienza superiore. 

Un’iniziazione che viene chiamata in vari modi dalle varie correnti di pensiero: noi la chiamiamo Ascensione. Si tratta di un salto evolutivo che la terra affronta ciclicamente, e che non è ancora del tutto preparata a compiere. Per questo sta ricevendo aiuto da numerosi esseri superiori, tra cui i maestri ascesi, che la accompagnano in questo difficile ma decisivo passaggio. 

L’insegnamento della Metafisica viene portato affinchè la terra sia pronta ad operare questo salto, insegnando dunque agli esseri umani  vivere in armonia alle leggi universali e fare in modo che divenga Maestro nella propria realtà.

Fino ad oggi l’insegnamento esoterico è stato riservato a gruppi ristretti di iniziati che avevano la coscienza e la capacità di comprendere questi insegnamenti. Tra questi c’era l’uso e applicazione del fuoco sacro che veniva tramandato nei templi della Fratellanza Bianca.

Per via dell’iniziazione galattica è necessario che questo ed altri insegnamenti vengano trasmessi e compresi dalla coscienza collettiva.