fbpx

I Raggi

I Sette Raggi sono i sette aspetti di Dio, le sette Virtù Divine. Sette cammini per sviluppare la Presenza Divina nel nostro essere terreno. Essi generano dal Sole attorno al quale orbitano Sette Sfere che ospitano l’energia dei Raggi. La luce delle Sfere si trasforma in Raggi che si convertono in Fiamme. I Raggi sono anche conosciuti come “Doni dello Spirito Santo” e corrispondono alle Virtù Divine che irradiano i corpi della Terra e dell’intera umanità.

La radiazione si ancora al nostro corpo causale, che pian piano si carica di energia positiva fino a ristrutturarsi in una forma cristallina. Quando gran parte degli strati del corpo causale sono stati riempiti dell’energia di tutti e sette i Raggi, si accede al grado di iniziato. Difatti, un iniziato è colui che ha realizzato in Sé tutte le Virtù Divine, diventando così Maestro a tal punto da ascendere e lasciare il corpo fisico.

Pertanto, la Terra è guidata da una Gerarchia Spirituale di Maestri che viene chiamata “Grande Fratellanza Bianca“. La Fratellanza si riunisce in un luogo eterico chiamato Shamballa, e da lì si occupa di guidare la Terra verso un destino luminoso.

I Maestri non appartengono a nessuna filosofia o religione ma irradiano attraverso tutti i movimenti positivi dell’umanità, ispirando il progresso e l’evoluzione della coscienza planetaria.

Ogni Maestro si prende cura di uno o più aspetti dell’esistenza, alcuni di Loro, ad esempio, si occupano di gestire l’emanazione energetica dei Raggi.

Primo Raggio Azzurro della Volontà: le qualità principali che veicola il Raggio Azzurro sono volontà, principio, spirito, fede, forza, entusiasmo, protezione e potere. Il reggente di questo Raggio è il Maestro El Morya; la radiazione del Raggio sulla Terra viene gestita dall’Arcangelo Michele; il giorno in cui questo Raggio è più attivo è la domenica.

Secondo Raggio Dorato della Saggezza: le qualità irradiate sono intelligenza, saggezza, illuminazione, percezione, costanza, intuizione e discernimento. Gli attuali reggenti di questo Raggio sono il Maestro Djwal Khul e Lord Kuthumi; l’Arcangelo di riferimento è Jofiel; il giorno in cui è più attivo è il lunedì.

Terzo Raggio Rosa dell’Amore: oltre all’Amore Divino, questo Raggio esprime coesione, tolleranza, attività; la splendente direttrice del Raggio è Lady Rowena; è veicolato in Terra dall’Arcangelo Shamael; il giorno di maggiore attività è il martedì.

Quarto Raggio Bianco della Purezza: porta purezza, resurrezione, arte, visitazione, bellezza; la forza purificatrice di questo Raggio è gestita dall’antichissimo Maestro Serapis Bey e seminato in Terra dall’Arcangelo Gabriel; la sua attività si esprime con maggior forza il mercoledì.

Quinto Raggio Verde della Guarigione: questo Raggio viene utilizzato per portare vita, salute, guarigione, consacrazione, concentrazione, verità. Il Maestro Hilarion è colui che si occupa di questa energia; viene diffuso sulla Terra dall’Arcangelo Rafael; il giorno prediletto è il giovedì.

Sesto Raggio Oro-Rubino della Provvidenza: ci dona  pace, prosperità, grazia, serenità; dirige questo Raggio il Maestro Giovanni l’Amato, discepolo di Gesù il Cristo, affiancato dall’Arcangelo Uriel; il suo giorno è il venerdì.

Settimo Raggio Violetto della Libertà: irradia libertà, perdono, ritmo, misericordia, magia, trasmutazione e liberazione; il nostro amato Maestro Saint Germain è colui che si occupa di questo Raggio da cui germina l’essenza della Fiamma Violetta. L’Arcangelo comunicatore è Zadkiel; il suo giorno è il sabato.