FESTA DI SAN NICOLA O BABBO NATALE (6 dicembre)

Il 6 dicembre la Luce del Natale si incrementa ancora di più con il giorno di San Nicola.
San Nicola è Babbo Natale!
San Nicola era un greco nato a Patara intorno al 260 d.C., che poi divenne vescovo di Mira. Queste erano due città romane del sud dell’Asia Minore, l’attuale Turchia.

Il Suo nome Nikòlaos significa “popolo vittorioso”, il popolo ebbe uno spazio notevole nella sua vita e fino al giorno d’oggi i popoli di tutto il mondo amano San Nicola.
San Nicola fin dalla tenera età si dimostrò un bimbo virtuoso, manifestando principalmente le virtù della carità e del servizio al prossimo.
San Nicola era di famiglia benestante e, secondo alcune fonti, i suoi genitori morirono quando lui era ancora molto giovane.
Egli ereditò tutta la fortuna dei suoi genitori e decise di offrire questa ricchezza al servizio di Dio, alla pratica della carità e all’aiutare il prossimo.
Grazie a questo servizio di aiuto al prossimo, in breve tempo, divenne molto conosciuto nella regione e la sua fama cominciò ad espandersi.
Venne nominato Vescovo di Mira, una città portuale.
Continuò ad aiutare sempre di più la gente bisognosa e compì anche molti miracoli.
La sua fama si diffuse nel mondo grazie ai marinai che lo incontrarono e venne considerato dalle persone Santo mentre era ancora in vita.

Del libro:

Significato Metafisico del Natale

 

Condividi il post con i tuoi amici