TRASMUTAZIONE, PERDONO E LIBERAZIONE PER LA CHIUSURA DELL’ANNO

(Si consiglia di realizzare questa attività durante gli ultimi giorni del mese di novembre e durante tutto dicembre di ogni anno, accompagnata da una visualizzazione della Fiamma Violetta che avvolge la tua personalità, la tua casa, il tuo mondo, i tuoi affari e il pianeta Terra).

Trattamento di:
TRASMUTAZIONE, PERDONO E LIBERAZIONE PER LA CHIUSURA DELL’ANNO

Chiudiamo gli occhi, vediamo un raggio di luce violetta che scende dal cosmo, entra attraverso la testa, si espande nel corpo, esce dalle gambe e dai piedi, entra nella terra e da lì sorge come una fiamma violetta che avvolge tutta la nostra aura che purifica e trasmuta ogni energia inferiore alla perfezione di Dio. Mettiamo in questa fiamma violetta ogni situa- zione che non sia perfetta, che non sia in accordo con la luce e il bene.

Adesso decretiamo con sentimento:

“Nel nome della Divina Presenza di Dio IO SONO quello che IO SONO, invochiamo per que- sta attività di chiusura dell’anno il caro Maestro San Germain, l’Arcangelo Zadkiel, l’amata Signora Ametista, l’Elohim Arturus, la Signora Diana e tutti gli Esseri del Fuoco Violetto della trasmutazione, del perdono e della liberazione di Dio, affin- ché carichino con il loro momentum accumulato di perfezione questi decreti:

“IO SONO” la Presenza “IO SONO quello che IO SONO”, perdonando ogni persona e condizione che mi abbia danneggiato in qualunque modo durante questo anno.

“IO SONO” la Presenza “IO SONO quello che IO SONO”, equilibrando tutti i debiti che la vita mi attribuisca, ovunque siano!

“IO SONO” la Presenza “IO SONO quello che IO SONO”, espandendo e intensificando in questa attività di chiusura dell’anno la più potente azione del Fuoco Violetto nel mio Essere e nel mio mondo.

Amati Esseri del Fuoco Violetto, avvolgete e cancellate con il Fuoco Sacro della Liberazione ogni mio pensiero, sentimento, parola ed azione inferiore alla perfezione di Dio, commesso coscientemente o incoscientemente in questo ciclo che si conclude e trasmutatelo nella perfezione di Dio in Amore, Saggezza e Buona Volontà.

Nel nome della Presenza di Dio IO SONO quello che IO SONO e di tutti gli Esseri del Fuoco Violetto, perdono ogni persona e condizione che mi abbia danneggiato in qualunque modo, coscientemente o incoscientemente e le lascio libere nella Luce di Dio che è sempre vittoriosa.

Decretiamo e accettiamo come già realizzata questa Trasmutazione, Perdono e Liberazione di chiusura dell’anno, per il più sacro nome di Dio IO SONO quello che IO SONO.”

Amen

Dal libro: Significato Metafisico del Natale – Raul Micieli – Editrice Italica.

Condividi il post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su telegram