LA LUCE È NEL CUORE

In principio ognuno di noi giunse alla manifestazione ogni essere umano è un ‘Sole di Luce’ che irradia una specifca qualità di Dio per la benedizione del prossimo. Il fatto che ora stia temporaneamente occultando la propria Luce sotto un cuscino, in modo che la sua vibrazione non sia percepita dal mondo che lo circonda, non diminuisce il fatto che egli sia potenzialmente un Sole.
Nel corso di eoni ognuno ha portato dentro il suo cuore, non solo il privilegio ma anche la responsabilità di lasciar brillare
la sua Luce. Alcuni sono giunti per ispirare fede, valore, forza, obbedienza illuminata, umiltà spirituale e rispetto verso Dio, mentre altri tolleranza e pazienza. Alcuni sono venuti per proiettare costanza, forza e resistenza spirituale; altri consacrazione al servizio di Dio e del prossimo. Inoltre, alcuni sono dotati del dono della pietà, della reverenza e della grazia, mentre altri ofrono dignità spirituale, serenità ed equilibrio.

Queste sono le qualità che manifesteremmo se stessimo irradiando la nostra Luce come veri Soli del Padre dei Cieli.

Dal libro:

Il Libro della Vita – Vol. 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi il post con i tuoi amici