Le Lune Piene o Pleniluni

Durante il plenilunio le energie spirituali sono in maniera straordinaria a nostra disposizione, facilitando l’unione di co- scienza tra l’umanità e la Gerarchia Spirituale.

Le alte energie spirituali sono sempre disponibili per coloro che vogliono e possono entrare in contatto con esse durante la meditazione. Tuttavia, ci sono dei particolari cicli di flusso e riflusso di tali energie con cui i gruppi, così come gli individui, possono cooperare coscientemente per ricaricarsi con queste energie e per espanderle nella coscienza planetaria. Il plenilunio è uno di quei particolari momenti in cui l’invocazione, l’irradiazione e l’espansione dell’energia possono essere straordinariamente potenti attraverso la meditazione di gruppo.

Durante ogni plenilunio, a partire da tre giorni prima e fino a tre giorni dopo, abbiamo una maggior quantità di energia solare che la luna riverbera. La luna muove maggiormente le acque e, di conseguenza, il piano emozionale dell’umanità (strettamente relazionato alle acque, e quindi alla luna che le governa) diviene più sensibile; per questo motivo, i Maestri si radunano per irradiare una quota di Luce maggiore, affinché questa sensibilità provocata da ogni luna piena, venga polariz- zata verso l’aspetto positivo (potendo essa venire polarizzata anche verso l’irritabilità). Ogni studente spirituale intrapren- de un cammino di purificazione dei propri corpi inferiori, tra cui l’emozionale, proprio per sottrarsi ad una sollecitazione negativa del sistema nervoso maggiormente in atto durante i pleniluni. La maggior sensibilità del sistema nervoso porta a “sentire” tutto di più (anche il dolore, la disarmonia), il che può indurre alla chiusura, all’isolamento, proprio perché causa di malessere; tale sensibilità aumentata può e deve invece essere portata verso la compassione, la misericordia: la vibrazione delcuore deve essere indirizzata alla misericordia per l’umanità (così come accadde a Siddhartha). I Grandi Maestri ci vengono in aiuto canalizzando una quota di Luce superiore proprio in questi momenti di maggior sensibilità generati dall’influenza della luna piena sul nostro mondo emozionale.

Nei Plenilunio i Maestri Ascesi ci consigliano di recitare varie volte la ‘Grande Invocazione’ per aumentare la quota di Luce nel Pianeta Terra.

La Grande Invocazione

Dal punto di Luce entro la Mente di Dio,
Affluisca Luce nelle menti degli uomini;
Scenda Luce sulla Terra.

Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio,
Affluisca Amore nei cuori degli uomini;
Possa Cristo tornare sulla Terra.

Dal centro ove il Volere di Dio è conosciuto,
Il Proposito guidi i piccoli voleri degli uomini;
Il Proposito che i Maestri conoscono e servono.
Dal centro che vien detto il genere umano,
Si svolga il Piano di Amore e di Luce.

E possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede.
Che la Luce, Amore e Potere,
ristabiliscano il Piano sulla Terra

Dal libro Wesak Metafisico – Raul Micieli – Ed. Italica

Condividi il post con i tuoi amici

Esperienza spirituale: Pellegrinaggio in Perù, visitando i luoghi sacri.
Agosto 2023 con Jorge Luis Delgado Mamani, Raul Micieli e Mara Ferracini